Nell’unica piazza, con chiesa, sampietrini e sosta, Fabrizio Giamello ha aperto, una quindicina di anni fa, la sua pasticceria La Dolce Langa.